Rassegna stampa

Infodemia. L’epidemia di informazioni che alimenta la paura e ci rende dipendenti

― 4 Maggio 2020

Ultimo banco di Alessandro D’Avenia, Corriere della Sera, 04 maggio 2020

Una recente ricerca di Ipsos (su soggetti di età diverse in 32 Paesi) ha analizzato il livello di «dispercezione»: la percezione errata di un fatto a causa della sua narrazione. L’Italia risulta ai primi posti nel campionato di chi «crede» invece di «sapere».

Fonte: www.corriere.it/alessandro-d-avenia-ultimo-banco/20_maggio_04/34-infodemia-f687884a-8d4e-11ea-876b-8ec8c59e51b8.shtml

Ultimo banco di Alessandro D’Avenia – Infodemia. L’epidemia di informazioni che alimenta la paura e ci rende dipendenti – Corriere.it

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.