Rassegna stampa

La scuola non è più una priorità del Paese, lo “dice” il decreto 36

― 29 Maggio 2022

Teresa Scacciante, ilSussidiario.net, 29.05.22

“Lo sciopero dell’intera giornata del 30 maggio, indetto da FlcCgil-Cisl-Uil-Snals-Gilda contro il decreto legge 36 del 30 aprile scorso sul reclutamento e la formazione degli insegnanti, ha lo scopo – tra le altre cose – di sostenere, in alternativa, la richiesta di investimenti ampi negli aspetti più strategici del sistema d’istruzione”.

[Leggi l’articolo]

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.