Rassegna stampa

La sentenza. Il danno «esistenziale» da bocciatura va provato

― 6 Settembre 2022

Pietro Alessio Palumbo, ilSole24Ore.com, 06.09.22

“La mancata attivazione delle attività di recupero o degli oneri di informazione circa l’andamento scolastico non vizia il giudizio di non ammissione dell’alunno alla classe successiva”.

[Leggi l’articolo]

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.