Rassegna stampa

L’anno che verrà. Ultimo banco D’Avenia

― 4 Gennaio 2021

Alessandro D’Avenia, Corriere della Sera, 04 gennaio 2021

Questo mi e vi auguro per quest’anno: la vita torni a parlarci e noi ad ascoltare ciò che Baudelaire chiamava «il linguaggio dei fiori e delle cose mute», che altro non è che la relazione buona con tutto ciò che non pretendiamo di manipolare e consumare.

Fonte: www.corriere.it/alessandro-d-avenia-ultimo-banco/21_gennaio_04/61-l-anno-che-verra-dba905e0-4dc8-11eb-9cf1-84344d938408.shtml

L’anno che verrà. Ultimo banco D’Avenia- Corriere.it

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.