Rassegna stampa

Letteratura. Da Melville a d’Annunzio, ciò che leggiamo ci cambia (e non ci basta)

― 17 Ottobre 2022

Paolo Valesio, ilSussidiario.net, 17.10.22

“Capita un bel giorno, a un docente di letteratura italiana in un’università americana, di ricevere un pacchetto accompagnato da una lettera, con il dattiloscritto della traduzione inglese completa del grande romanzo (sì, è ancora un grande romanzo) Il piacere, di Gabriele d’Annunzio”.

[Leggi l’articolo]

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.