Rassegna stampa

Letteratura. Epistolari. Joë Bousquet, la ferita che incide il cuore

― 4 Novembre 2022

Roberto Righetto, Avvenire.it, 03.11.22

“Intrigante creatura Germaine Mühlethaler, che a poco più di 20 anni incontra il poeta francese Joë Bousquet, rimasto paralizzato durante la Grande Guerra, e se ne innamora desiderando di andare a vivere con lui, ma tredici anni dopo sposa Ferdinando Tartaglia, ex prete italiano scomunicato dalla Chiesa cattolica, per poi lasciarlo per trasferirsi a Parigi”.

[Leggi l’articolo]

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.