Rassegna stampa

Letteratura. “La cagnetta” di Grossman, il potere del cuore resta imbattibile

― 20 Aprile 2023

Vincenzo Rizzo, ilSussidiario.net, 20.04.23

“In un’epoca di lupi in cui sembra, talvolta, di viaggiare all’interno di un bestiario medievale popolato da pipistrelli, serpenti scitale, basilischi e scimmie, la lettura de La cagnetta (Adelphi, 2013) di Vasilij Grossman è davvero disarmante e sorprendente”.

[Leggi l’articolo]

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.