Rassegna stampa

Letteratura. La scrittrice. Yasmina Reza: «Andiamo ad Auschwitz, con il dubbio che possa rivivere»

― 26 Marzo 2022

Daniela Pizzagalli, Avvenire.it, 26.03.22

“È il fratello maggiore il titolare del nuovo romanzo di Yasmina Reza Serge (Adelphi, pagine 186, euro 19,00) ma a raccontare è Jean, «quello di mezzo», che per destino e per vocazione fa da tramite fra «lo spericolato primogenito » e «Nana, la Cocca di mamma e papà»”.

[Leggi l’articolo]

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.