Rassegna stampa

Letteratura. L’insostenibile leggerezza dell’essere. Milan Kundera, l’opera capolavoro e l’amore irriducibile

― 13 Luglio 2023

Niccolò Magnani, ilSussidiario.net, 12.07.23

“«L’insostenibile leggerezza dell’essere»: difficile trovare romanzi del genere così pienamente rappresentativi degli autori che li scrivono. Così però era per Milan Kundera, morto oggi nella sua residenza in Francia all’età di 94 anni, dopo una vita intera dedicata alla libertà di pensiero contro ogni “ingabbiatura”, contro ogni “dittatura” non dimenticando mai il valore primario del racconto letterario, ovvero l’esistenza umana“.

[Leggi l’articolo]

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.