Rassegna stampa

Letteratura. L’Orsacchiotto di Simenon: crudeltà e dramma della finzione borghese

― 20 Luglio 2023

Silvia Stucchi, ilSussidiario.net, 20.07.23

“Forse qualcuno ricorderà L’orso di pelouche, un (brutto) film di una trentina d’anni fa, diretto da Jacques Deray e interpretato da Alain Delon e Francesca Dellera, oltre che da una manciata di validi attori come Paolo Bonacelli, Franco Interlenghi, Martine Brochard, Claudia Pandolfi, tutti coinvolti in una pellicola dagli esiti altalenanti, tratta da L’orsacchiotto di Georges Simenon”.

[Leggi l’articolo]

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.