Rassegna stampa

Letteratura. Zweig e Freud. L’abisso del cuore umano e la psicosi collettiva della guerra

― 19 Aprile 2022

Giuseppe Reguzzoni, ilSussidiario.net, 19.04.22

“Quando si parla o si scrive di “clima” di violenza o di odio, oppure di “venti” di guerra si fa uso di metafore, il cui termine di paragone risulta davvero molto centrato”.

[Leggi l’articolo]

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.