Rassegna stampa

Letture. “Chi è nudo non teme l’acqua”: Aikins e Omar, riscoprirsi uomini sulle rotte della morte

― 17 Gennaio 2024

Pauli Preuss, ilSussidiario.net, 17.01.24

Chi è nudo non teme l’acqua. Un viaggio clandestino di Matthieu Aikins (Iperborea, 2023) è un libro che dovrebbero leggere in tutte le scuole del mondo occidentale, lo stesso mondo che, aggrappato ai suoi immeritati privilegi, respinge chi si permette – da straniero, profugo o rifugiato – di scalare i gradini delle nostre coste.”

[Leggi l’articolo]

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.