Rassegna stampa

Letture. Il soccorso all’infanzia fragile sui Treni della felicità: il volume di Bruno Maida

― 1 Maggio 2023

Giancristiano Desiderio, Corriere.it, 29.04.23

“Nel 1946 Indro Montanelli, in un articolo per il «Corriere d’Informazione», usò la parola besprizornye per indicare la grande massa di bambini abbandonati e pericolosi che vagavano nelle strade delle città italiane”.

[Leggi l’articolo]

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.