Rassegna stampa

L’Italia che non va a scuola

― 8 Settembre 2022

Fonte: UNESU, Educazione.ChiesaCattolica.it

Paolo Ferrario, Avvenire, 08.09.22

“Una scuola povera (di risorse e di spazi) provoca l’impoverimento del territorio e della comunità che lo abita. Al contrario, una scuola attrezzata e accogliente contribuisce in maniera decisiva alla riduzione della dispersione scolastica e della povertà educativa, che in Italia hanno raggiunto livelli più che preoccupanti”.

[Leggi l’articolo]

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.