Rassegna stampa

Non solo “danno scolastico”: le 4 amnesie di Mastrocola e Ricolfi

― 1 Dicembre 2021

Maria Grazia Fornaroli, ilSussidiario.net, 01.12.21

“Il libro di Paola Mastrocola e di Luca Ricolfi dal titolo evocativo Il danno scolastico. La scuola progressista come macchina della disuguaglianza (La nave di Teseo, 2021), è un libro interessante, sia per gli addetti ai lavori scolastici, sia per chi coltivi interessi più ampi, di natura socio-politica e in particolare di statistica. E infatti è un libro che sta vendendo molto, con il rischio di aumentare il gap fra scuola e società, di accentuare l’astio nei confronti del sistema scolastico.

Gli autori, marito e moglie, sono notissimi per i rispettivi campi d’azione: Mastrocola, che da alcuni anni ha lasciato la scuola, è stata per trent’anni docente di lettere nei licei e notissima scrittrice; Ricolfi è docente di statistica e commentatore su più testate, autore di saggi ma anche di testi più divulgativi come il recente Società signorile di massa.

Il tentativo dei due di integrare in un unico testo i reciproci punti di vista risulta interessante nella tesi: la società italiana non conosce più dinamicità e la stasi sarebbe principalmente causata dai limiti del sistema scolastico. Tale tesi riceve ampia documentazione dall’ampia trattazione della Mastrocola ed è solidamente supportata dall’acuta indagine statistica di Ricolfi”.

[Leggi l’articolo]

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.