Rassegna stampa

Salute Infanzia e Adolescenza. Dormire poco danneggia la memoria e altera la formazione dei ricordi

― 14 Giugno 2024

Redazione, OrizzonteScuola.it, 13.06.24

“Una ricerca pubblicata su Nature rivela che dormire poco può avere effetti negativi sulla memoria. Lo studio, condotto su ratti presso la Scuola di Medicina dell’Università del Michigan, ha dimostrato che un sonno disturbato e interrotto altera un segnale cerebrale fondamentale per la formazione dei ricordi a lungo termine”.

[Leggi l’articolo]

 

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.