Rassegna stampa

Se il bambino s’infortuna, la scuola paga anche i «danni estetici»

― 2 Agosto 2021

Pietro Alessio Palumbo, Scuola24, 02 agosto 2021

La vicenda affrontata dal Tribunale di Cosenza (sentenza del 14.06.2021) riguarda il caso di un alunno di tenerissima età che a seguito di uno scivolone su dell’acqua caduta sul pavimento dell’aula scolastica si era procurato serie lesioni al volto. E l’istituto coinvolto non aveva portato alcuna prova «liberatoria» delle proprie responsabilità rendendo così pacifiche le affermazioni dei genitori secondo cui il bambino di poco più di tre anni era caduto a terra in pieno orario scolastico mentre si trovava nella «custodia» della scuola.

Le notizie del Quotidiano della scuola e dell’università

Fonte: scuola24.ilsole24ore.com/art/scuola/2021-07-29/se-bambino-s-infortuna-scuola-paga-anche-danni-estetici-125850.php?uuid=AEyY23Z

Se il bambino s’infortuna, la scuola paga anche i «danni estetici»

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.