Rassegna stampa

Storia. Aldo Moro. Il ’68 e quel “nuovo modo d’essere”: ecco perché frequentò CL

― 25 Agosto 2023

Agostino Giovagnoli, ilSussidiario.net, 25.08.23

“Quando Aldo Moro cominciò a frequentare Comunione e Liberazione, negli anni Settanta, era un uomo politico molto importante. Già più volte ministro, segretario della Democrazia cristiana, presidente del Consiglio, in quel decennio sarebbe tornato a svolgere il ruolo di ministro, agli Esteri, e di presidente del Consiglio, per essere poi nominato presidente della Dc”.

[Leggi l’articolo]

[Guarda il Video dell’incontro “ALDO MORO, I GIOVANI E NOI: UN’AMICIZIA VIVA”]

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.