Rassegna stampa

Storia. Elena la «matta», l’ebrea ribelle che avvertì il ghetto di Roma della razzia delle SS

― 14 Novembre 2022

Walter Veltroni, Corriere.it, 11.11.22

“E se la donna che, la sera del 15 ottobre del 1943, arrivò trafelata nel ghetto di Roma e annunciò tremante che il giorno dopo i tedeschi avrebbero portato via gli ebrei dalle loro case non si fosse chiamata Celeste, come raccontato nel suo magistrale libro da Giacomo Debenedetti, e neanche Vilma, come immaginò Elsa Morante ne La Storia?”

[Leggi l’articolo]

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.