Rassegna stampa

Studiare all’estero: Paesi Bassi e Spagna tra le destinazioni in crescita fra gli studenti

― 26 Novembre 2021

Redazione Scuola, ilSole24Ore.com, 25.11.21

“La pandemia e la Brexit non hanno fermato il desiderio degli studenti italiani di proseguire il loro percorso di studi all’estero. Secondo i dati di Elab Education Laboratory – società internazionale di consulenza che aiuta i ragazzi a scegliere l’università all’estero più adatta alle loro esigenze e a presentare le domande di ammissione – a cambiare però è la scelta della destinazione di studio. Infatti, anche se al momento la Gran Bretagna rimane il Paese più ambito con 900 domande di ammissioni, il suo primato è messo in discussione da destinazioni meno prevedibili – in crescita per l’anno corrente – come i Paesi Bassi con 424 richieste, Irlanda (151) e Spagna (94). Rispetto all’anno precedente, nel 2021 Elab ha registrato numeri da record per queste nuove destinazioni, con una percentuale in ascesa del 260% per le domande di ammissioni e del 129% per il numero di candidati in più.
Inoltre, le università olandesi fanno gola agli studenti stranieri per la vasta gamma di corsi in lingua inglese (oltre 2.000 corsi universitari)”.

[Leggi l’articolo]

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione, per personalizzare contenuti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Dovrai accettare l’uso dei nostri cookie per continuare a utilizzare il nostro sito web. Leggi l’informativa privacy e la cookie policy.